Giardino del Museo d'Antichità Winckelmann 
Nato nell’Ottocento per accogliere i reperti storici della città e arricchitosi in seguito con donazioni private, il Civico Museo di Storia ed Arte oggi ospita un’importante collezione egizia, materiali archeologici del periodo romano, sale dedicate alla Preistoria e Protostoria locale, vasi greci, corinzi, attici, apuli ed etruschi e vetrine dedicate alla scrittura nell’Antichità. Singolare anche il deposito-esposizione della Collezione tarentina e della Collezione cipriota, che ci permette di “sbirciare” tra le migliaia di reperti non ancora sistemati in un proprio spazio espositivo. Un nucleo di ceramica maya da El Salvador offre invece l’opportunità di gettare uno sguardo sulle civiltà precolombiane del Centro America. Il Museo si affaccia sull’Orto Lapidario, che custodisce epigrafi, monumenti e sculture di epoca romana, oltre al tempietto neoclassico dedicato a Johann Joachim Winckelmann, padre dell’archeologia moderna, assassinato a Trieste l’8 giugno 1768.
Via della Cattedrale 15
alt Eventi
MAR
2 AGOSTO

Breve introduzione ai segni geroglifici e presentazione delle tre stele egizie del museo con lettura dei testi. A seguire "Esotismi settecenteschi e omaggio a Maria Malibran" con musiche di Haendel: Giulio Cesare (1723), Israel in Egypt (1739).

A cura del Civico Museo d'Antichità Winckelmann.
Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.
museoantichitawinckelmann.it

MAR
9 AGOSTO

Breve introduzione alla scrittura e descrizione dei tre sarcofagi lignei egizi del museo. A seguire "L’Oca del Cairo ed altre intuizioni mozartiane" con musiche di Wolfgang Amadeus Mozart: L’Oca del Cairo e Flauto Magico. A cura del Civico Museo d'Antichità Winckelmann.

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.
museoantichitawinckelmann.it

MAR
16 AGOSTO

Breve introduzione al funzionamento della scrittura e presentazione dei due sarcofagi in pietra del museo. A seguire "Trieste, Teatro San Pietro 1798. Le nozze di Iside", musiche di Sebastiano Nasolini: La morte di Cleopatra e Le nozze di Iside.

A cura del Civico Museo d'Antichità Winckelmann.
Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.
museoantichitawinckelmann.it

MAR
23 AGOSTO

Nel 150.o anniversario della prima de “L’Aida” al Cairo si rievocano le fasi della sua creazione fino alla messa in scena a Trieste. A seguire musiche di Verdi: Ritorna Vincitor! e spunti dall’Aida di Émil Tavan. A cura del Civico Museo d'Antichità Winckelmann.

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.
museoantichitawinckelmann.it

MAR
30 AGOSTO

Certamente la più nota tra le scritture degli egizi era quella dei geroglifici, affiancata però anche dai più corsivi ieratico e demotico; lettura di testi dei pezzi egizi del museo. A seguire: "Tutankamen Fox-Trot di Augusto Febeo & Co."

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.
museoantichitawinckelmann.it