Teatro
SAB
22 GIUGNO
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento

Con un po’ di autoironia e tanto senso dell’umorismo si potrà conoscere una delle regioni più complesse della “Bella Nostra”. L'Istria... una tuerra stupenda, piena di ricchezze naturali e di… istriani. La lingua, i costumi, le tradizioni e la musica della meta più amata dai turisti, ma odiata da noi che non “gavemo schei per poderghe ndar causa de sti musi de foresti”. Una cartolina di un mondo che non si sente ne italiano e ne croato, ma che non si è mai sentita parte di nessuna delle molteplici bandiere che con violenza sono state piantate su questa magica terra rossa sulla quale alla fine, sotto un vecchio ulivo e con un "bicer de vin" abbiamo dato il benvenuto a tutti. Uno spettacolo coprodotto dal Teatro La Contrada e il Dramma Italiano di Fiume Ivan de Zajc. Con Zita Fusco e Mirco Soldano.
Info biglietti e prenotazioni: Teatro Bobbio 040 948471 / 040 3498276; Prevendita: sito www.contrada.it; app. Contrada; www.vivaticket.com; TicketPoint 040 3498276.

A cura di: Teatro La Contrada e il Dramma Italiano di Fiume Ivan de Zajc

hnk-zajc.hr/predstava/dallistria-con-amor-iz-istre-s-ljubavlju/
DOM
23 GIUGNO
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento

"Ma te se ricordi de quando che iera l'A.?", "Ah, no se parla più el dialeto de una volta...", "Eh, i tempi xe cambiai...", quante volte sentiamo dire così? O forse siamo proprio noi a pensarlo e dirlo? Putele... e putei – Carpinteri e Faraguna 100 è un tuffo in quel passato di cui tutti parlano, quella presunta età dell'oro di quando c'era la Defonta, attraverso gli scritti di Lino Carpinteri e Mariano Faraguna di cui ricorrono i cento anni dalla nascita. Ad accompagnarci in questo viaggio c'è Ariella Reggio che – come il nonno protagonista del celebre volume Co ierimo putei – racconta del mondo di ieri ad alcuni giovani in scena, creando un incontro-scontro tra generazioni, come accade tra genitori e figli, tra nonni e nipoti.
Info biglietti e prenotazioni: Teatro Bobbio 040 948471 / 040 3498276; Prevendita: sito www.contrada.it; app. Contrada; www.vivaticket.com; TicketPoint 040 3498276.

A cura di: La Contrada Teatro Stabile di Trieste srl Impresa Sociale

www.contrada.it
LUN
24 GIUGNO
Serata culturale audiovisiva: ascolto della commedia Sen kresne noči - Sogno d'una notte di mezza estate (versione radiofonica) di William Shakespeare in lingua slovena, con performance video-pittorica della sandartist Gabriella Compagnone.

A cura di: Radijski Oder - Ribalta Radiofonica

www.radijskioder.com
MAR
25 GIUGNO
Rassegna: TACT Festival
Categoria: Teatro
Fuoricentro
Gli Omini esplorano il rione di Borgo San Sergio per una settimana, ascoltano i suoi abitanti e si lasciano ispirare dalla vita di quartiere per creare uno spettacolo. Così che il pubblico rimanga di fronte a sé stesso, a guardarsi da fuori.

A cura di: Gli Omini

tactfestival.org
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento

Uno spettacolo lieve e toccante intorno al più grande tabù della nostra cultura. In scena Serena Balivo, già Premio Ubu come migliore attrice under 35 e Premio Ivo Chiesa, dà corpo e voce a una donna non più giovane che ogni domenica va a pranzo dai suoi genitori ultranovantenni, veri protagonisti del delicato e umoristico testo di Mariano Dammacco, già Premio Ubu come migliore novità drammaturgica per Spezzato è il cuore della bellezza. Con Serena Balivo, ideazione, drammaturgia e regia Mariano Dammacco, produzione Compagnia Diaghilev. Spettacolo realizzato in collaborazione tra FESTIL e Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia.

A cura di: Associazione Culturale Tinaos

www.festivalestivodelitorale.com
MER
26 GIUGNO
Atmosfere letterarie - Davide Destradi, Nicoletta Destradi, il Piccolo Martin Jogan e il cane Whisky. Porteranno in scena tre storie emozionanti, che vedranno come protagonisti un padre separato alle prese con divertenti esperienze amorose e un figlio da riconquistare grazie anche all' aiuto della nonna con i suoi ricordi di Trieste sotto i bombardamenti del 1944.

A cura di: Amici delle Iniziative Scout Odv

www.facebook.com/exlavatoio.sangiacomo
GIO
27 GIUGNO
Rassegna: TACT Festival
Categoria: Teatro
Fuoricentro
I più bei racconti di Stefano Benni tratti da "bar sport" e da "il bar sotto il mare". Un tripudio di personaggi meravigliosi, divertenti, folli e poetici prendono vita grazie alla passione e alla maestria di Andrea Lupo. Il risultato è assicurato: divertimento e puro incantamento.

A cura di: Teatro delle Temperie

tactfestival.org
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento

Uno spettacolo nato per raccogliere, l'interpretazione attraverso poeti, letterati che nelle loro parole hanno voluto esprimere l'essenza di una città abituata a respirare e vivere attraverso l'abbraccio del suo mare. Prenotazioni: Slovensko stalno gledališče / Teatro Stabile Sloveno tel. 040.2452616 ( tor-pet / mar-ven 10-14 ); prevendite biglietti: www.vivaticket.com. Il caso di maltempo lo spettacolo si terrà il 2 luglio al Teatro Stabile Sloveno.

A cura di: Slovensko stalno gledališče - Teatro Stabile Sloveno / Bonawentura - Teatro Miela / Teatro La Contrada

www.teaterssg.com/
VEN
28 GIUGNO
Teatro Incontro - Due Partite di Cristina Comencini, adattamento, regia e messa in scena a cura di Sara Zanni e Paolo Saitta.

A cura di: Amici delle Iniziative Scout Odv

www.facebook.com/exlavatoio.sangiacomo
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento

Una scrittura in bilico tra prosa, versi e musica. Mario Perrotta così descrive lo spettacolo: "Indago le opere di Calvino e, intanto, ho in mente una parola fragile: libertà. Come una specie di vertigine. Il Nano, Calvino, la libertà è un omaggio personalissimo a un autore che ha saputo modellare, e fortemente, la mia visione delle cose del mondo. Una riflessione sulla libertà." Scritto, diretto e interpretato da Mario Perrotta, mashup e musiche originali Marco Mantovani e Mario Perrotta, produzione Permar Compagnia Mario Perrotta e Emilia Romagna Teatro ERT / Teatro Nazionale. Spettacolo realizzato in collaborazione tra FESTIL e Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia

A cura di: Associazione Culturale Tinaos

www.festivalestivodelitorale.com
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento

Il progetto originale dell'attrice e regista triestina Patrizia Jurinčič Finžgar esplora l'archetipo del rapporto tra uomo e natura e il significato del rito, tessendo al contempo legami con il territorio del litorale e il suo mare. Prenotazioni: Slovensko stalno gledališče / Teatro Stabile Sloveno tel. 040.2452616 ( tor-pet / mar-ven 10-14 ); prevendite biglietti: www.vivaticket.com.

A cura di: Slovensko stalno gledališče - Teatro Stabile Sloveno

www.teaterssg.com/
Rassegna: TACT Festival
Categoria: Teatro
Fuoricentro
Un pellegrinaggio in controtempo, tra terra, mare e miniere, che affronta il problema della salvaguardia ambientale e della riconversione dei luoghi per creare sinergie tra gli universi dell'arte, della cultura, della ricerca scientifica, dell'economia.

A cura di: Carovana SMI

tactfestival.org
SAB
29 GIUGNO
Rassegna: TACT Festival
Categoria: Teatro
Fuoricentro
Momenti di incontro e scambio che vedono i volontari farsi parte dell'opera d'arte, mettendo il proprio tempo a disposizione per la trascrizione delle lettere dei pazienti degli ex ospedali psichiatrici di Trieste e Gorizia, che raggiungeranno così nuovi destinatari.

A cura di: Teatro degli Sterpi e Hangar Teatri

tactfestival.org
Rassegna: TACT Festival
Categoria: Teatro
Fuoricentro
Momenti di incontro e scambio che vedono i volontari farsi parte dell'opera d'arte, mettendo il proprio tempo a disposizione per la trascrizione delle lettere dei pazienti degli ex ospedali psichiatrici di Trieste e Gorizia, che raggiungeranno così nuovi destinatari.

A cura di: Teatro degli Sterpi e Hangar Teatri

tactfestival.org
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento

I čevapčiči uniscono buona parte delle genti balcaniche e mediterranee. Invece di litigare sulla primogenitura, è meglio quindi concentrarsi su quello che abbiamo in comune, in questo caso la cultura culinaria. Monologo plurilingue per un attore comico con voci registrate.
Prenotazioni: Slovensko stalno gledališče / Teatro Stabile Sloveno tel. 040.2452616 ( tor-pet / mar-ven 10-14 ); prevendite biglietti: www.vivaticket.com.

A cura di: Slovensko Stalno Gledališče - Teatro Stabile Sloveno

www.teaterssg.com/
DOM
30 GIUGNO
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento

I čevapčiči uniscono buona parte delle genti balcaniche e mediterranee. Invece di litigare sulla primogenitura, è meglio quindi concentrarsi su quello che abbiamo in comune, in questo caso la cultura culinaria. Monologo plurilingue per un attore comico con voci registrate.
Prenotazioni: Slovensko stalno gledališče / Teatro Stabile Sloveno tel. 040.2452616 ( tor-pet / mar-ven 10-14 ); prevendite biglietti: www.vivaticket.com.

A cura di: Slovensko Stalno Gledališče - Teatro Stabile Sloveno

www.teaterssg.com/
MER
3 LUGLIO
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento
In scena, Niccolò e Lorenzo parlano dei loro rispettivi capi: Niccolò e Lorenzo. Ma in scena ci sono anche i rispettivi capi di Niccolò e Lorenzo: Niccolò e Lorenzo, che parlano di Niccolò e Lorenzo. Una conversazione sul lavoro, sulla vocazione, sui soldi, sul capitalismo, sul tempo di vita e il tempo di lavoro, sui pranzi con se stessi, sulla disperazione. Spettacolo di e con Lorenzo Maragoni e Niccolò Fettarappa, residenza produttiva Carrozzerie | n.o.t, produzione La Corte Ospitale con il sostegno di MiC, Regione Emilia-Romagna, Ferrara Off APS, menzione speciale Forever Young 2021/2022 - La Corte Ospitale.

A cura di: Associazione Culturale Tinaos

www.festivalestivodelitorale.com
VEN
5 LUGLIO
Esibizioni con danze e musiche.

A cura di: Amici delle Iniziative Scout Odv

www.facebook.com/exlavatoio.sangiacomo
SAB
6 LUGLIO
Luogo: Teatro Verdi
Categoria: Teatro
Pièce di Giovanni Scifoni che dedica un suo lavoro, dalle particolari caratteristiche di leggerezza e divulgazione, a San Francesco.
DOM
7 LUGLIO
Uno spettacolo improvvisato costruito con i libri portati dal pubblico.La carriera di un autore immaginario messa in scena in maniera esilarante da GianTeatro gruppo fiorentino composto da Andrea Mitri, Gila Manetti e Alfredo Cavazzoni.

A cura di: GianTeatro / Mestieri del Palco

www.facebook.com/gianteatro
MAR
9 LUGLIO
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento
Futuro passato - memoria digitale letture sceniche - Un giornalista dal sentire e dall'agire sempre più meccanico divide il proprio tempo tra il lavoro - eseguito da casa e tramite Chat GPT - e il Metaverso. Una giovane artista decide di reagire ad una performance di robot ideata dall'intelligenza artificiale. Intorno a loro un mondo di violenza, reale e virtuale, di solitudini, di controllo. In cui, chi resta, resta pietrificato. Spettacolo di Denise Diaz Montalvo, lettura scenica a cura di Federico Bellini con Ksenija Martinović e Mirko Soldano, produzione Tinaos.

A cura di: Associazione Culturale Tinaos

www.festivalestivodelitorale.com
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento
Futuro passato - memoria digitale letture sceniche - Wally e Luna sono due adolescenti che si tengono a debita distanza dal resto del mondo. Al loro primo incontro decidono di fare un gioco nel quale Luna finisce per ritrovarsi un coltello piantato in mezzo al petto. Nonostante questo, la ragazza tornerà per continuare a giocare con il suo nuovo amico, costruendo poco a poco un'amicizia destinata a rompersi sotto il peso di una realtà che svela lentamente i suoi meccanismi. Contemporaneamente, un anziano informatico, proprietario di un'imponente azienda tecnologica chiamata Antropico, risponde per la prima volta dopo anni di silenzio alle domande di una giornalista olografica sulla creazione del suo impero digitale. Spettacolo di Gabriele Paupini, lettura scenica e selezione musicale a cura di Tommaso Tuzzoli con Zoe Pernici, Mirko Soldano e Aida Talliente, suoni a cura di Aida Talliente Child psichology e Hope there's someone eseguite da Giorgio Pacorig, produzione Tinaos.

A cura di: Associazione Culturale Tinaos

www.festivalestivodelitorale.com
MER
10 LUGLIO
Teatro Playback - Verranno raccolti i ricordi che il pubblico desidererà raccontare del rione di San Giacomo e verranno messi in scena attraverso la musica, il movimento e l'improvvisazione teatrale. Una serata all'insegna dei ricordi e dell'arte che uniti ricreano la comunità.

A cura di: Amici delle Iniziative Scout Odv

www.facebook.com/exlavatoio.sangiacomo
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento
Futuro passato - letture sceniche - Per la vita è parte di una trilogia che indaga il tema della libertà in tre declinazioni: una libertà che non si interroga sulle conseguenze delle proprie azioni; una libertà che tocca il tema della responsabilità; e, qui, in Per la vita, una libertà "rifiutata", negata a se stessi. In scena una donna, sola, sembra obbedire alla volontà di una madre-maman che "a fin di bene" l'ha relegata nella sua stanza, rendendola terrorizzata e disgustata dalla vita, imprigionata in affermazioni, regole, limiti. Eppure, è proprio in quella prigione che lei trova la libertà. Spettacolo di Francesca Garolla, lettura scenica a cura di e con Aida Talliente, produzione Tinaos.

A cura di: Associazione Culturale Tinaos

www.festivalestivodelitorale.com
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento
Futuro passato - letture sceniche - Lui e lei stanno parlando di ciò che avviene nella parte di terra in cui vivono da sempre; lui e lei stanno parlando delle invasioni. Il suono di un campanello li desta, li distoglie; forse li spaventa. Ma è soltanto un tizio, un uomo; è soltanto un estraneo trasferitosi lì da poco, che chiede un po' di zucchero. Chiede solo un po' di zucchero per il suo caffè. Questa banale e ordinaria richiesta però, innesca un meccanismo da cui sarà difficilissimo tornare indietro. Spettacolo di Fabio Pisano, lettura scenica a cura di Federico Bellini con Jonathan Lazzini, Zoe Pernici e Mirko Soldano, produzione Tinaos.

A cura di: Associazione Culturale Tinaos

www.festivalestivodelitorale.com
VEN
12 LUGLIO
Categoria: Teatro
Fuoricentro
"Punto di fusione" racconta la storia (e la chiusura) della Ferriera di Trieste, fulcro centenario di un quartiere e della città. Tra teatro civile e di inchiesta, un viaggio nel passato per capire il nostro presente.

A cura di: Diana Höbel

hangarteatri.com
DOM
14 LUGLIO
Categoria: Teatro
Fuoricentro
Beta Verso è una giovane ed energica compagnia di stand-up comedy, attiva da un anno e composta da un gruppo di talentuosi comici uniti dalla passione per il sorriso e l'ilarità.

A cura di: Giulia Spinelli e Anna Biagini

hangarteatri.com
VEN
19 LUGLIO
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento
In scena un uomo: sembra un parcheggiatore abusivo, un venditore ambulante…una sentinella o un fiancheggiatore… non dice nulla di lui, ma racconta di quei 57 giorni che hanno diviso la Strage di Capaci da quella di Via D'Amelio … da un punto di vista inedito, quello dei palermitani. Nessuna cronaca, nessuna inchiesta, nessuna interpretazione dei due Giudici... Ma il racconto poetico dell'impatto che quelle 2 bombe hanno avuto nelle vite comuni... dai ragazzini delle periferie, alla Palermo che ha provato a reagire. Spettacolo di Beatrice Monroy, interpretato e diretto da Giuseppe Provinzano, luci Gabriele Gugliara, soluzioni sceniche Valentina Greco, videomapping Pixel Shapes, drammaturgia sonora Sergio Beercock, produzione Babel. Con il sostegno della Fondazione Giovanni Falcone e in collaborazione con Spazio Franco.

A cura di: Associazione Culturale Tinaos

www.festivalestivodelitorale.com
Categoria: Teatro
Fuoricentro
La tourneè estiva dei Crampi Elisi anche quest'anno si snoda tra personaggi del cabaret di Domace e brani musicali composti per l'occasione. Un teatro sotto le stelle che permetterà al trio di portare in scena tanti personaggi e scenette inedite. Con Maxino, Flavio Furian ed Elisa Bombacigno.

A cura di: Maxino, Flavio Furian ed Elisa Bombacigno

hangarteatri.com
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento
In questo dramma, chiamato dai teatranti "la tragedia scozzese" a causa delle superstizioni che lo accompagnano, viene evocato un mondo magico al confine tra fantasy, horror e black comedy. La storia della follia e della solitudine di un uomo, che ha una premonizione che suona come un anatema, ed al suo turpe viaggio verso il raggiungimento del trono; e si conclude con la sua solitaria lotta contro la maledizione della magia che invece di illuminarlo lo ha accecato. Con Davide Lorenzo Palla, Maria Luisa Zaltron, accompagnamento musicale dal vivo Roberto Dibitonto, musiche di Tiziano Cannas Aghedu, regia Riccardo Mallus, produzione TDB Impresa Sociale.

A cura di: Bonawentura -Teatro Miela

www.miela.it
SAB
20 LUGLIO
Categoria: Teatro
Fuoricentro
Rita Levi-Montalcini, Maria Bakunin, Maria Goeppert-Mayer, Rosalind Franklin, Margherita Hack: sono alcune delle donne che hanno svolto un ruolo pionieristico nella scienza del XX secolo. In questo spettacolo-lettura vi guideremo in un viaggio emozionante nelle loro vite, alla scoperta del loro straordinario talento. In un'epoca in cui l'inclusività e la parità di genere erano concetti sconosciuti, queste scienziate, coraggiose e appassionate, hanno sfidato le convenzioni sociali per realizzare le proprie ambizioni scientifiche con professionalità e tenacia.

A cura di: Hangar Teatri in collaborazione con i ricercatori del CNR

hangarteatri.com
MER
24 LUGLIO
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento
Un racconto personale che con leggerezza e ironia ci accompagna alla scoperta del mondo della giustizia minorile in Sicilia. Una messa alla prova segnata da errori, ma anche da gioie inaspettate che aprono lo spazio del possibile in percorsi di vita ancora non segnati. Spettacolo di Angelo Campolo e Giulia Drogo con Angelo Campolo, Giorgia Pietribiasi e con Antonio Previti, scene e costumi Giulia Drogo, musiche dal vivo di Giorgia Pietribiasi. Produzione DAF Project. Con il sostegno del MiC e di SIAE nell'ambito del programma Per Chi Crea.

A cura di: Associazione Culturale Tinaos

www.festivalestivodelitorale.com
VEN
26 LUGLIO
1982, Trieste. Una stanza d'ospedale, un'infermiera accanto al letto di un'anziana signora. Nessuno riesce a sopportarla più di qualche minuto, ha un passato ingombrante, e un nome famoso: Anita Pittoni, la Pittoni, come la chiamano tutti. Drammaturgia e regia di Gioia Battista, con Giustina Testa. La voce di Anita Pittoni è di Ariella Reggio, drammaturgia sonora e immagini Nicola Ciaffoni. Una produzione Caraboa Teatro.

A cura di: Caraboa Teatro

www.caraboateatro.com
SAB
27 LUGLIO
Il progetto d'autore dell'attrice e regista triestina Patrizia Jurinčič Finžgar esplora l'archetipo del rapporto dell'uomo con la natura, il significato del rito, proponendo al tempo stesso collegamenti con il territorio del litorale adriatico e il tema del mare.

A cura di: Slovensko stalno gledališče - Teatro Stabile Sloveno

www.teaterssg.com
DOM
28 LUGLIO
Categoria: Teatro
Fuoricentro
La tourneè estiva dei Crampi Elisi anche quest'anno si snoda tra personaggi del cabaret di Domace e brani musicali composti per l'occasione. Un teatro sotto le stelle che permetterà al trio di portare in scena tanti personaggi e scenette inedite. Con Maxino, Flavio Furian ed Elisa Bombacigno.

A cura di: Maxino, Flavio Furian ed Elisa Bombacigno

hangarteatri.com
MAR
30 LUGLIO
Teatro Leggio - La doppia vita di Massimiliano d' Asburgo tra storia e leggenda di Elisabetta Rigotti. Atto unico teatrale inedito tratto dal libro L'ombra del male su Miramar. Letture a leggio.

A cura di: Amici delle Iniziative Scout Odv

www.facebook.com/exlavatoio.sangiacomo
Luogo: Teatro Verdi
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento

Nel cuore dell’estate triestina una grande sorpresa giunge al Teatro Verdi dall’Australia, dopo un prestigioso passaggio nel teatro Cadogan Hall di Londra a Febbraio 2022 con la BBC Concert Orchestra: MIMMA, musical che narra un’intensa storia di amicizia e racconta le peripezie, ancora poco indagate, dei nostri compatrioti residenti in Inghilterra durante la Seconda Guerra Mondiale. Biglietteria del Teatro Verdi di Trieste - boxoffice@teatroverdi-trieste.com o sul circuito di Vivaticket.

A cura di: Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste

www.teatroverdi-trieste.com
MER
31 LUGLIO
Luogo: Teatro Verdi
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento

 

Nel cuore dell’estate triestina una grande sorpresa giunge al Teatro Verdi dall’Australia, dopo un prestigioso passaggio nel teatro Cadogan Hall di Londra a Febbraio 2022 con la BBC Concert Orchestra: MIMMA, musical che narra un’intensa storia di amicizia e racconta le peripezie, ancora poco indagate, dei nostri compatrioti residenti in Inghilterra durante la Seconda Guerra Mondiale. Biglietteria del Teatro Verdi di Trieste - boxoffice@teatroverdi-trieste.com o sul circuito di Vivaticket.

A cura di: Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste

www.teatroverdi-trieste.com
GIO
1 AGOSTO

Quando nella tua vita, che credi ormai distrutta, incroci una combriccola di strane persone, tutto cambia, da un momento all'altro! Con grande umorismo i personaggi entreranno in una spirale di situazioni sempre più incredibili. Non tutto è come sembra, fino al sorprendente colpo di scena finale! Spettacolo a cura della Compagnia de L'Armonia Aps, una commedia tratta da Pietro Doria Grasso, adattamento in dialetto triestino di Monica Parmegiani, regia di Riccardo Fortuna

A cura di: L'Armonia Aps - Associazione tra Compagnie Teatrali Triestine (F.I.T.A.)

www.facebook.com/profile.php?id=100063465406772
VEN
2 AGOSTO

A cura di: Teatro L'Armonia Associazione Teatrale L'Armonia

www.facebook.com/profile.php?id=100063465406772
Categoria: Teatro
Fuoricentro
Il ritorno di Ulisse in Patria affronta la storia delle storie: quell'Odissea che continua a parlarci e a rappresentarci attraverso le gesta dei suoi protagonisti e attraverso le riscritture dei poeti di ogni epoca.

A cura di: Vittorio Continelli

hangarteatri.com
SAB
3 AGOSTO

Lo spettacolo racconta, con tratti tragicomici, il mondo contadino nei suoi aspetti più arcaici, ma con guizzi di fantasia e burla da sovvertire le premesse. Spicca per originalità il protagonista: il rude Rocco Barbati, ateo convinto, scapolo, indipendente nelle opinioni e nei comportamenti. Rocco vive con la sorella Francesca, estremamente religiosa...Una eredità, un podere, la fortuna, la sfortuna… ed una misteriosa cassetta piena di monete d’oro. E come per ogni farsa che si rispetti, qui comincia l’avventura… Spettacolo a cura della Compagnia Teatro Veneto “Città di Este” di Padova, una commedia brillante in tre atti di Peppino De Filippo, versione veneta della Compagnia, regia di Viviana Larcati.

A cura di: L'Armonia Aps - Associazione tra Compagnie Teatrali Triestine (F.I.T.A.)

www.facebook.com/profile.php?id=100063465406772
DOM
4 AGOSTO
Categoria: Teatro
Fuoricentro

Campo della Parrocchia di Melara, Via Carlo Forlanini.
Arthur, un vagabondo surreale e stralunato, crea dal nulla un vero e proprio street food. Tra ricette impossibili, oggetti che prendono vita e padelle fumanti, ci porta in un viaggio straordinario in cui la realtà si piega e si deforma davanti ai nostri occhi.

A cura di: Max Maccarinelli

hangarteatri.com

Una casa vacanze, un marito che organizza misteriosi incontri all’insaputa della moglie. Sembrerebbe un caso di tradimento coniugale, ma, stavolta, ad essere tradita non sarà sua moglie bensì… sua mamma! Inoltre, il nostro protagonista, dovrà cercare disperatamente di cavarsela, mentre una serie di stravaganti personaggi gli renderà la vita proprio difficile. Spettacolo della Compagnia dei Giovani Aps, una commedia divertente tratta da "Twist" di Clive Exton, adattamento in dialetto triestino di Agostino Tommasi, regia di Julian Sgherla.

A cura di: L'Armonia Aps - Associazione tra Compagnie Teatrali Triestine (F.I.T.A.)

www.facebook.com/profile.php?id=100063465406772
LUN
5 AGOSTO
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento

Una serata per celebrare, tra versi e musica, il Genetliaco dell’Imperatore Francesco Giuseppe. Biglietti disponibili alle biglietterie Ticket Point, online Vivaticket, e un’ora prima dello spettacolo.

A cura di: Alessio Colautti

MAR
6 AGOSTO
Poesia dialettale - Salotto dei Poeti. I poeti si alterneranno nell'interpretazione dei loro testi con cornici musicali di musica antica.

A cura di: Amici delle Iniziative Scout Odv

www.facebook.com/exlavatoio.sangiacomo
Figura controversa ma indimenticabile, Elisabetta II ha ispirato artisti come Warhol e i Sex Pistols. Lo scrittore Alan Bennet la immagina lettrice appassionata ne 'La sovrana lettrice', commedia in cui i libri la trasformano. Diana Höbel ne sarà la voce, con Stefano Mastronuzzi alla chitarra.

A cura di: Ferrara Off Aps

ferraraoff.it
MER
7 AGOSTO

Lo spettacolo parte da una suggestione nata dal capolavoro letterario del premio Nobel Ivo Andrić, Il ponte sulla Drina, per attualizzarsi in un percorso in cui suoni, narrazioni e immagini si intrecciano nel raccontare l'importanza dei ponti contrapponendola all'idiozia dei muri. Spettacolo di e con Angelo Floramo, illustrazioni di Aleksandar Zograf, musiche eseguite dal vivo dal gruppo Fior delle Bolge, disegno luci di Mau Willy Tell, produzione Tinaos.

A cura di: Associazione Culturale Tinaos

www.festivalestivodelitorale.com
SAB
10 AGOSTO
Categoria: Teatro
Fuoricentro
Siamo tutti Leopold Bloom; traditi e traditori, elevati e triviali, doloranti e indolenti. Questo reading riporta ai giorni nostri i temi trattati nel capitolo, quali la voracità e il disgusto in una chiave riflessiva, come fosse un tormentato dialogo interno.

A cura di: Matteo Verdiani e Hope Spot

hangarteatri.com
Categoria: Teatro
Fuoricentro
Improvvisazione, spontaneità, attualità, dialogo con il pubblico, ma anche esercizio e studio di diversi generi teatrali, saranno la base di questo spettacolo-happening capace di creare di volta in volta nuove situazioni, gag, quadri e personaggi. Con Paolo Rossi.

A cura di: Paolo Rossi

hangarteatri.com

Prima rappresentazione in forma scenica de "Il letterato Vincenzo", unico testo teatrale di Umberto Saba. Il dramma, poco conosciuto nonostante la fama dell'autore, parla di un amore coniugale tradito: il protagonista, uno scrittore affermato, ha lasciato moglie e figlia per convivere con un’altra donna; una scelta di vita che non può essere accettata senza imbarazzo in una Trieste di primo Novecento. Saba esplora l'umanità dei suoi personaggi con grande maestria attraverso la lente della psicoanalisi freudiana. Diretto e interpretato da Raffaele Sincovich. Con Sara Cechet Woodcock, Francesco Tribuzio e Silvano Scochet. Musiche a cura di Alessandro Mandarini. Con la collaborazione del professor Paolo Quazzolo.

A cura di: Associazione culturale Dedalo Aps

MER
14 AGOSTO
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento
Si racconta l'emancipazione femminile di Trieste dai primi del 900 a oggi, donne protagoniste della cultura triestina, ma anche popolane di un tempo come la figura della venderigola e della sessolota. Di e con Michela Vitali. Alle tastiere Bruno Jurcev, anche curatore della scelta dei brani musicali. I biglietti sono in vendita presso la Biglietteria di Ticketpoint di Galleria Rossoni, in corso Italia a Trieste e sul posto un'ora prima dell'evento. On line su biglietteria.ticketpoint-trieste.it

A cura di: Associazione Internazionale dell'Operetta FVG

www.triesteoperetta.it
MAR
20 AGOSTO
Spettacolo di Atto Quinto sulla vita inimitabile di Gabriele D'Annunzio, scritto e diretto da Raffaele Sincovich, con Sara Cechet Woodcock e Raffaele Sincovich , musiche di Alessandro Mandarini e disegni a cura di Andrea Tich. Il titolo si ispira alle parole scritte da Eleonora Duse nel carteggio fra lei e il Vate. In collaborazione con l'Associazione Culturale Dedalo APS di Trieste quale attuatore dell'intero evento.

A cura di: Amici delle Iniziative Scout Odv

www.facebook.com/exlavatoio.sangiacomo
MER
21 AGOSTO
Atmosfere letterarie - Fabio Vigini e Paolo Bonetti ci intratterranno con le divertenti avventure di zia Mariucia, pensionata di Gropada, che con le amiche Cvetka e Valerijana ne combina di tutti i colori! Rigorosamente in dialeto triestin.

A cura di: Amici delle Iniziative Scout Odv

www.facebook.com/exlavatoio.sangiacomo
SAB
31 AGOSTO
Penelope, relegata in una clinica psichiatrica, attende ogni notte che Lui venga a prenderla. Ma l'amara verità sarà un altra, portandola a una svolta. Scritto da Pamela Gotti "L'attesa" ha vinto il XIX Premio Enzo Biagi Rai Radiotelevisione Italiana.

A cura di: Associazione Nina Aps

DOM
1 SETTEMBRE
Due donne si conoscono in una notte d'estate facendo l'autostop. Entrambe in fuga, una da una vita da casalinga repressa, l'altra dalla casa di riposo. Dopo gli iniziali scontri nascerà un'amicizia che porterà loro una nuova speranza per il futuro.

A cura di: La Contrada Teatro Stabile di Trieste

www.contrada.it
LUN
2 SETTEMBRE
Attraverso un'immersione nelle sue esperienze personali, dalle prime influenze alla sua formazione professionale, lo spettacolo rivela il percorso che ha portato Basaglia a diventare un'icona della lotta per i diritti umani dei malati mentali. Lo spettacolo intende raccontare l'uomo Basaglia, che prima di essere medico era padre e marito, ed attraverso la sua quotidianetà si farà riviere la nascita di quell'ideale che è diventato poi la battaglia dei diritti. In un momento in cui la lotta per i diritti e la dignità delle persone con problemi di salute mentale continua, "Ti regalerò una rosa … La guerra per la libertà " offre uno spazio per riflettere sul passato, onorare il presente e ispirare il futuro.

A cura di: Unione Arti Performative APS

www.unioneartiperformative.it
SAB
7 SETTEMBRE

Lo spettacolo ha come protagonista Eleonora Duse, considerata la più grande attrice moderna, la sua originalità, talento e unicità, infatti l'hanno resa icona intramontabile. La drammaturgia di Duse indaga soprattutto sul percorso dell'attrice donna impegnata su temi sociali. A fianco delle donne, attivista, provocatoria, profonda e instancabile sognatrice in scena musica dal vivo attraverso la quale verrà scandito il tempo e il percorso umano e artistico della grande Diva. La riproduzione di alcuni dei suoi costumi originali arricchirà la piece. Eleonora Duse di e con Isabel Russinova, musica dal vivo di Andy Zeka, regia Rodolfo Martinello Carraresi.

A cura di: Associazione Mira