Giardino del Museo Sartorio
Giardino della settecentesca Villa Sartorio, raffinata e suggestiva dimora borghese, sede in questi ultimi anni di moltissimi spettacoli ed eventi di Triestestate. Nel piccolo giardino all'inglese spiccano il cedro del Libano, il nespolo del Giappone, la paulonia, l'alloro, il leccio.
Largo Papa Giovanni XXIII 1
alt Eventi
SAB
22 GIUGNO
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento

Con un po’ di autoironia e tanto senso dell’umorismo si potrà conoscere una delle regioni più complesse della “Bella Nostra”. L'Istria... una tuerra stupenda, piena di ricchezze naturali e di… istriani. La lingua, i costumi, le tradizioni e la musica della meta più amata dai turisti, ma odiata da noi che non “gavemo schei per poderghe ndar causa de sti musi de foresti”. Una cartolina di un mondo che non si sente ne italiano e ne croato, ma che non si è mai sentita parte di nessuna delle molteplici bandiere che con violenza sono state piantate su questa magica terra rossa sulla quale alla fine, sotto un vecchio ulivo e con un "bicer de vin" abbiamo dato il benvenuto a tutti. Uno spettacolo coprodotto dal Teatro La Contrada e il Dramma Italiano di Fiume Ivan de Zajc. Con Zita Fusco e Mirco Soldano.
Info biglietti e prenotazioni: Teatro Bobbio 040 948471 / 040 3498276; Prevendita: sito www.contrada.it; app. Contrada; www.vivaticket.com; TicketPoint 040 3498276.

A cura di: Teatro La Contrada e il Dramma Italiano di Fiume Ivan de Zajc

hnk-zajc.hr/predstava/dallistria-con-amor-iz-istre-s-ljubavlju/
DOM
23 GIUGNO
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento

"Ma te se ricordi de quando che iera l'A.?", "Ah, no se parla più el dialeto de una volta...", "Eh, i tempi xe cambiai...", quante volte sentiamo dire così? O forse siamo proprio noi a pensarlo e dirlo? Putele... e putei – Carpinteri e Faraguna 100 è un tuffo in quel passato di cui tutti parlano, quella presunta età dell'oro di quando c'era la Defonta, attraverso gli scritti di Lino Carpinteri e Mariano Faraguna di cui ricorrono i cento anni dalla nascita. Ad accompagnarci in questo viaggio c'è Ariella Reggio che – come il nonno protagonista del celebre volume Co ierimo putei – racconta del mondo di ieri ad alcuni giovani in scena, creando un incontro-scontro tra generazioni, come accade tra genitori e figli, tra nonni e nipoti.
Info biglietti e prenotazioni: Teatro Bobbio 040 948471 / 040 3498276; Prevendita: sito www.contrada.it; app. Contrada; www.vivaticket.com; TicketPoint 040 3498276.

A cura di: La Contrada Teatro Stabile di Trieste srl Impresa Sociale

www.contrada.it
LUN
24 GIUGNO
Serata culturale audiovisiva: ascolto della commedia Sen kresne noči - Sogno d'una notte di mezza estate (versione radiofonica) di William Shakespeare in lingua slovena, con performance video-pittorica della sandartist Gabriella Compagnone.

A cura di: Radijski Oder - Ribalta Radiofonica

www.radijskioder.com
MAR
25 GIUGNO
Il concerto "Balkan Sax Music", allestito da un ensemble di sassofoni della Civica Orchestra di fiati "G.Verdi" - città di Trieste, è il primo appuntamento del filone "Venti d'Europa" , un percorso musicale costruito all'interno della stagione concertistica dell'orchestra, pensato per approfondire autori e tradizioni dei vari paesi europei. Il concerto che verrà presentato affronta pagine musicali provenienti da Slovenia, Croazia, Bulgaria, Romania e Grecia. Pagine classiche del repertorio come la "Suite Hellenique" oppure le "Romanian Dances" di Bela Bartok saranno intrecciate con i canti popolari e tradizionali dei paesi coinvolti. A condurre questo viaggio musicale un ensemble di sax composto da 7 sassofonisti e due percussionisti, diretti dal m°Matteo Firmi; grazie alle sfaccettature di questo strumento (qui presente con tutti i componenti della famiglia dei sassofoni, ovvero sax soprano, contralto, tenore e baritono) le sonorità balcaniche saranno esaltate in un concerto coinvolgente e appassionante.

A cura di: Civica Orchestra di fiati "G.Verdi" - città di Trieste

facebook.com/orchestradifiati
MER
26 GIUGNO
Dalla A alla Z decine di consigli, spunti di riflessione, o semplicemente parole-chiave per aiutarci a stare meglio, per fare quello che non si è ancora fatto. Con Maria Rita Parsi e Massimiliano Finazzer Flory

A cura di: Movie&Theater

www.finazzerflory.com
GIO
27 GIUGNO
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento

Uno spettacolo nato per raccogliere, l'interpretazione attraverso poeti, letterati che nelle loro parole hanno voluto esprimere l'essenza di una città abituata a respirare e vivere attraverso l'abbraccio del suo mare. Prenotazioni: Slovensko stalno gledališče / Teatro Stabile Sloveno tel. 040.2452616 ( tor-pet / mar-ven 10-14 ); prevendite biglietti: www.vivaticket.com. Il caso di maltempo lo spettacolo si terrà il 2 luglio al Teatro Stabile Sloveno.

A cura di: Slovensko stalno gledališče - Teatro Stabile Sloveno / Bonawentura - Teatro Miela / Teatro La Contrada

www.teaterssg.com/
VEN
28 GIUGNO
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento

Il progetto originale dell'attrice e regista triestina Patrizia Jurinčič Finžgar esplora l'archetipo del rapporto tra uomo e natura e il significato del rito, tessendo al contempo legami con il territorio del litorale e il suo mare. Prenotazioni: Slovensko stalno gledališče / Teatro Stabile Sloveno tel. 040.2452616 ( tor-pet / mar-ven 10-14 ); prevendite biglietti: www.vivaticket.com.

A cura di: Slovensko stalno gledališče - Teatro Stabile Sloveno

www.teaterssg.com/
SAB
29 GIUGNO
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento

I čevapčiči uniscono buona parte delle genti balcaniche e mediterranee. Invece di litigare sulla primogenitura, è meglio quindi concentrarsi su quello che abbiamo in comune, in questo caso la cultura culinaria. Monologo plurilingue per un attore comico con voci registrate.
Prenotazioni: Slovensko stalno gledališče / Teatro Stabile Sloveno tel. 040.2452616 ( tor-pet / mar-ven 10-14 ); prevendite biglietti: www.vivaticket.com.

A cura di: Slovensko Stalno Gledališče - Teatro Stabile Sloveno

www.teaterssg.com/
DOM
30 GIUGNO
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento

I čevapčiči uniscono buona parte delle genti balcaniche e mediterranee. Invece di litigare sulla primogenitura, è meglio quindi concentrarsi su quello che abbiamo in comune, in questo caso la cultura culinaria. Monologo plurilingue per un attore comico con voci registrate.
Prenotazioni: Slovensko stalno gledališče / Teatro Stabile Sloveno tel. 040.2452616 ( tor-pet / mar-ven 10-14 ); prevendite biglietti: www.vivaticket.com.

A cura di: Slovensko Stalno Gledališče - Teatro Stabile Sloveno

www.teaterssg.com/
LUN
1 LUGLIO
Rassegna: Festival Zoé
Categoria: Musica
Oleksandr Pushkarenko, violino. Un percorso per violino solo che continua le tradizioni delle scuole genovesi e della composizione, iniziate da Niccolò Paganini, che rappresenta una particolare direzione nel mondo del violino contemporaneo. Prenotazione posti www.eventbrite.com/cc/festival-zoe-3360039

A cura di: Triesteclassica Aps

www.triesteclassica.it
MAR
2 LUGLIO
Rassegna: Festival Zoé
Categoria: Musica
Duo Mazzarotto - Iaiza, violino, pianoforte. Un concerto che va oltre l'ascolto, trasformandolo in un'immersione sensoriale nell'anima umana e nella bellezza della natura. Il legante narrativo è affidato ai sentimenti dei due personaggi virgiliani, Didone ed Enea, che prendono vita attraverso la semplicità dolente della Sonata di Giuseppe Tartini, il rinomato compositore e violinista istriano. Prenotazione posti www.eventbrite.com/cc/festival-zoe-3360039

A cura di: Triesteclassica Aps

www.triesteclassica.it
DOM
7 LUGLIO
Uno spettacolo improvvisato costruito con i libri portati dal pubblico.La carriera di un autore immaginario messa in scena in maniera esilarante da GianTeatro gruppo fiorentino composto da Andrea Mitri, Gila Manetti e Alfredo Cavazzoni.

A cura di: GianTeatro / Mestieri del Palco

www.facebook.com/gianteatro
LUN
8 LUGLIO

The New Trio feat. Mario Rosini: Paolo Pellegatti - drums, Giancarlo Porro - Sax, Yazan Grezelin - Hammond e Mario Rosini – voice, piano. Tre musicisti di fama internazionale per un repertorio che comprende i grandi classici e qualche brano originale, sempre improntato sulle sonorità tipiche dell’"Organ Trio" e sulle doti artistiche dei tre interpreti. Al trio si aggiunge per TriesteLovesJazz la grande voce di Mario Rosini, cantante, pianista, compositore, docente di canto Jazz presso il conservatorio "E. R. Duni" di Matera.

A cura di: Cinquantacinque Coop. Soc.

www.facebook.com/triestelovesjazz

Viceversa - The music of Charles Mingus: Flavio Davanzo - trumpet, Riccardo Pitacco - trombone, Gabriele De Leporini - guitar, Giovanni Maier - bass, Francesco Vattovaz - drums. Questo progetto di Giovanni Maier si intitola “Viceversa” è un viaggio di andata e ritorno da Mingus all’attualità. Ognuno dei musicisti ha contribuito all’arrangiamento dei brani che, grazie all’efficace assimilazione delle sonorità mingusiane, sono stati restituiti con un approccio moderno e specifico di ogni singola personalità dell’ensemble.

A cura di: Cinquantacinque Coop. Soc.

www.facebook.com/triestelovesjazz
MAR
9 LUGLIO

A cura di: Associazione Musica Libera

www.musicalibera.it
MER
10 LUGLIO

A cura di: Associazione Musica Libera

www.musicalibera.it
GIO
11 LUGLIO

Harmelogic: Kris Korat - piano e Damir Mazrek – percussion. Le composizioni originali del duo pianoforte percussioni Harmelogic sono ispirate da diverse tradizioni musicali : da quelle della musica balcanica, mediterranea e africana ad elementi di jazz, buel e Hip Hop In dieci anni di lavoro Kris e Damir hanno sviluppato un loro stile musicale molto personale realizzando un'interazione unica tra percussioni e pianoforte. Presentano il loro album appena pubblicato "Point of views".

A cura di: Cinquantacinque Coop. Soc.

www.facebook.com/triestelovesjazz

Luca Ciut – piano, live electronics. Luca Ciut presenta il suo nuovo spettacolo “Allow Yourself” basato sull’omonimo album in uscita nel 2024. L'ispirazione di questo progetto è nata dalla volontà di creare brani che potessero fungere da fonte di ispirazione per gli altri, costruendo mondi musicali dove ognuno abbia l’opportunità di sentirsi accolto, compreso, accettato e libero di perseguire le proprie aspirazioni.Luca Ciut – piano, live electronics. Luca Ciut presenta il suo nuovo spettacolo “Allow Yourself” basato sull’omonimo album in uscita nel 2024. L'ispirazione di questo progetto è nata dalla volontà di creare brani che potessero fungere da fonte di ispirazione per gli altri, costruendo mondi musicali dove ognuno abbia l’opportunità di sentirsi accolto, compreso, accettato e libero di perseguire le proprie aspirazioni.

A cura di: Cinquantacinque Coop. Soc.

www.facebook.com/triestelovesjazz
VEN
12 LUGLIO

A cura di: Associazione Musica Libera

www.musicalibera.it
SAB
13 LUGLIO

TSLoves Quartet: Francesco De Luisa - piano, Gabriele De Leporini - guitar, Andrea Turchet - bass e Gabriele Centis - drums. TSLovesJazzQuartet è la “House band” dell’edizione 2024 del Festival. Un gruppo di musicisti di grande sensibilità ed esperienza che hanno dato vita in questi anni a varie formazioni e progetti musicali sotto la sigla TriesteLovesJazz. Un occasione per celebrare l’appuntamento annuale del Festival e per condividere nuovamente la loro musica con il pubblico.

A cura di: Cinquantacinque Coop. Soc.

www.facebook.com/triestelovesjazz

Sergio Giangaspero - guitar
Il concerto è ispirato al progetto sinestesico LiquidGuitar, iniziato nel 2019 insieme all’artista Francesca Danese, con l’intento di esprimere i medesimi contenuti attraverso musica e arte figurativa. Il disco “LiquidGuitar”, comprendente gli undici Preludi e le immagini dei relativi acquarelli, viene pubblicato nel 2021. Il concerto sarà aperto da un medley di brani di chitarristi brasiliani “storici”. Alcuni di questi sono stati pubblicati in due dischi del progetto Imagens Quartet (2010, 2013) e nell’album “Solos & duets” (2023), tutti e tre editi da Anelli Records.

A cura di: Cinquantacinque Coop. Soc.

www.facebook.com/triestelovesjazz
LUN
15 LUGLIO

Dalla fondazione nel 2018, The K.U.T. Trio ha suonato innumerevoli concerti. Sono ora considerati uno dei principali trii di chitarra del jazz moderno in Europa. Il cd Old Souls è stato pubblicato nell’estate del 2020 suscitando un enorme interesse da parte della critica e della stampa internazionale.

A cura di: Cinquantacinque Coop. Soc

www.facebook.com/triestelovesjazz/

Intimo, intenso e interamente al femminile è l’universo musicale proposto dal progetto Composer Women. Dà voce e anima a compositrici e cantanti di fama internazionale che hanno lasciato un segno indelebile: autrici raffinate e di grande sensibilità artistica come Joni Mitchell e Carole King, pietre miliari per le numerose cantautrici che nei decenni successivi si ispireranno a loro, poetesse intense come Violeta Parra, Dorothy Fields, cantautrici e interpreti viscerali come Billie Holiday, artiste come Dulce Pontes, Marisa Monte, donne attiviste ambasciatrici di pace e uguaglianza come Noa, Cesaria Evora, musiciste uniche e dallo stile inconfondibile come Amy Winehouse, Norah Jones, Etta James, Diane Schuur.

A cura di: Cinquantacinque Coop. Soc.

www.facebook.com/triestelovesjazz/
MAR
16 LUGLIO

Riccardo Chiarion Trio: Riccardo Chiarion – guitar, Paolo Jus – bass e Francesco Vattovaz – drums. Il trio propone un repertorio di composizioni originali di Riccardo Chiarion, che spaziano dal jazz alla musica contemporanea. Tra le collaborazioni più significative di Riccardo Chiarion si ricordano quella con il pianista inglese John Taylor, quella con il trombettista canadese Kenny Wheeler, e quella con il pianista friulano Glauco Venier. Riccardo Chiarion ha realizzato quattro dischi come leader, “Sirene”, “Mosaico”, “Waves” e “Quiet Stories”. Riccardo Chiarion ha anche una vasta esperienza come docente di chitarra jazz nei conservatori. Ha tenuto corsi nei conservatori di Rovigo e Udine e attualmente è titolare al conservatorio di Trieste.

A cura di: Cinquantacinque Coop. Soc.

www.facebook.com/triestelovesjazz

Bruno Mičtić guitars' dialogue: Bruno Mičetić - guitar, Bruno Mičetić, uno dei più famosi chitarristi e compositori croati. Per TriesteLovesJazz Mičetić presenta il nuovo progetto Guitars' Dialogue. Nella sua ricca carriera musicale Bruno Mičetić ha collaborato e suonato con numerosi musicisti affermati. Il progetto "Guitars' Dialogue" rappresenta una scelta artistica verso uno stile completamente nuovo - come autore e musicista trova ispirazione nella bellezza della natura e la evoca attraverso una combinazione di suoni di chitarra elettrica e acustica.
Concerto organizzato in collaborazione con la Comunità Croata di Trieste Hrvatska zajednica u Trstu.

A cura di: Cinquantacinque Coop. Soc.

www.facebook.com/triestelovesjazz
MER
17 LUGLIO

This is always: Francesco Bigoni – sax, Giorgio Pacorig – piano, Zeno De Rossi – drums. Dopo Kepos (2014 El Gallo Rojo Records) ed Elpis (2020 Skirl Records), il trio del batterista Zeno De Rossi con Francesco Bigoni al sax tenore e clarinetto e Giorgio Pacorig al pianoforte pubblica il suo terzo disco This Is Always, in uscita il 22 aprile 2022 per Hora Records. Il trio rinnova un sodalizio che dura da dieci anni che ora si muove in un territorio totalmente acustico creando paesaggi sonori che sfidano ogni categorizzazione.

A cura di: Cinquantacinque Coop. Soc.

www.facebook.com/triestelovesjazz

Aldevis Tibaldi 4ttet Feat. Ares Tavolazzi: Aldevis Tibaldi – sax, Leon Brenko – piano, Ares Tavolazzi - bass , Marco Quarantotto – drums. Il quarto album del saxofonista triestino Aldevis Tibaldi, è dedicato alla musica di Duke Ellington, dopo tre album di composizioni principalmente originali. Brenko e Quarantotto sono rappresentanti di spicco della scena jazz croata. Ares Tavolazzi uno dei musicisti di spicco del jazz italiano ed internazionale stato nel 1997 il contrabbassista del disco di esordio di Aldevis Tibaldi.

A cura di: Cinquantacinque Coop. Soc.

www.facebook.com/triestelovesjazz
GIO
18 LUGLIO
Luttazzi Legacy Trio Manuel Magrini, piano - Massimo Moriconi, bass - Giovanni Colasanti, drums. Immancabile serata dedicata al Maestro Lelio Luttazzi. Quest'anno TriesteLovesJazz proseguono i festeggiamenti per il centenario della nascita del grande musicista triestino. Ritorna a Trieste Massimo Moriconi storico collaboratore del Maesro con cui ha condivisoinnumerevoli concerti e registrazioni. Moriconi uno dei più noti ed apprezzati bassisti italiani, sara affiancato da manuel Magrini , un giovane artista che dopo la vittoria del "Premio Lelio Luttazzi" sta collezionando sempre più successi e da Giovanni Colasanti alla batteria, allievo di Roberto Gatto e forte di molte collaborazioni con jazzisti di calibro internazionale.

A cura di: Cinquantacinque Coop. Soc.

www.facebook.com/triestelovesjazz
VEN
19 LUGLIO
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento
In questo dramma, chiamato dai teatranti "la tragedia scozzese" a causa delle superstizioni che lo accompagnano, viene evocato un mondo magico al confine tra fantasy, horror e black comedy. La storia della follia e della solitudine di un uomo, che ha una premonizione che suona come un anatema, ed al suo turpe viaggio verso il raggiungimento del trono; e si conclude con la sua solitaria lotta contro la maledizione della magia che invece di illuminarlo lo ha accecato. Con Davide Lorenzo Palla, Maria Luisa Zaltron, accompagnamento musicale dal vivo Roberto Dibitonto, musiche di Tiziano Cannas Aghedu, regia Riccardo Mallus, produzione TDB Impresa Sociale.

A cura di: Bonawentura -Teatro Miela

www.miela.it
SAB
20 LUGLIO

Marco Castelli – sax e Marco Ponchiroli – piano. "Songs for a Desert Island" è un lavoro di una qualità non comune. Il sassofonista Marco Castelli ed il pianista Marco Ponchiroli, hanno intrapreso un intenso e suggestivo viaggio tra alcuni grandi compositori del XVIII°, XIX° e XX° secolo. Alla fine di questa lunga esplorazione i due musicisti hanno scelto dodici brani, composizioni di diverso genere e di differente provenienza temporale e geografica. da Beethoven a Chopin, da Tchaikowski a Schumann, da Skrjabin a Verdi, da Händel a Ellington, da Jobim a Piazzolla, da Morricone a John Williams. È un jazz evocativo e lirico quello del duo, che non teme di prendere in prestito brani della tradizione classica europea, da celebri colonne sonore o della grande musica sudamericana.

A cura di: Cinquantacinque Coop. Soc.

www.facebook.com/triestelovesjazz

Alba&Leo&Co: Alba Nacinovich - vox, Leo Škec - guitar, Aldo Foško – bass clarinet, Rosa Brunello - bass e Marco D'Orlando – drums. La cantautrice e strumentista Alba Nacinovich e il chitarrista Leo Škec soni i leader di questo quintetto di altissimo livello. A TsLovesJazz presentano l’album “Adultish EP”, che il duo Alba&Leo ha registrato a Londra l’anno scorso e da cui sono stati tratti i singoli “A Little House With A Triangular Roof” e “Won’t Be Back Soon”. Alba Nacinovich si avvicina molto presto alla musica, vincendo lo “Zecchino d’Argento” allo Zecchino d’Oro nel 1993. Dopo aver studiato pianoforte classico con il M° Roberto Haller, ha conseguito il Master in Canto Jazz, diplomandosi con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “Giuseppe Tartini” di Trieste sotto la guida dei professori Klaus Gesing e Glauco Venier. Ha frequentato parte dei suoi studi presso la “Escola Superior de Música, Artes e Espectáculo”.

A cura di: Cinquantacinque Coop. Soc.

www.facebook.com/triestelovesjazz
DOM
21 LUGLIO

Moonwalk Duet - A piano tribute to Michael Jackson. Il progetto nasce da un’idea di Marco Ballaben, ispirato dalla ricorrenza del 40° anniversario dell’uscita sul mercato mondiale di “Thriller”, il disco forse più venduto nella storia del pop. Gran parte di quell’opera e altri brani famosissimi dell’artista verranno rivisitati e arrangiati per due pianoforti Il duo è formato da Marco Ballaben e Sebastian Di Bin, musicista classico pluripremiato.

A cura di: Cinquantacinque Coop. Soc.

www.facebook.com/triestelovesjazz

Rhythm and Brahms. Un’ esplorazione del genio tedesco in chiave jazz per due pianoforti. I pianisti Luca Sacher e Riccardo Morpurgo presentano un programma originale e inconsueto incentrato sulla figura di Johannes Brahms. Nella sua musica si trovano inoltre linguaggi armonici e ritmici che preannunciano gli stili musicali del ‘900. Partendo dall’interpretazione di Sacher dei brani originali tratti dalle raccolte opus 39, 118, 119, Morpurgo offrirà le sue improvvisazioni sugli stessi.

A cura di: Cinquantacinque Coop. Soc.

www.facebook.com/triestelovesjazz
LUN
22 LUGLIO
Categoria: Musica
Evento A Pagamento

Un omaggio a Sergio Endrigo, ma anche alla Trieste che, lasciata da ragazzo dopo l’esodo da Pola, portò sempre nel cuore. In scena Marzia Postogna, che al cantautore ha già dedicato molti momenti musicali, assieme a Eduardo Contizanetti, un virtuoso della chitarra. “Trieste” è il brano di pura poesia che Marzia Postogna ha più volte valorizzato nell’ambito di numerosi eventi. Alla sua Pola dedicò pagine straordinarie condite dalla nostalgia e dal rimpianto. E ancora le canzoni d’amore “Io che amo solo te” e “Lontano dagli occhi”. I biglietti sono in vendita presso TicketPoint di Galleria Rossoni-Corso Italia 9 - Trieste; on line su https://biglietteria.ticketpoint-trieste.it e sul posto un'ora prima dello spettacolo.

A cura di: Associazione Internazione dell'Operetta FVG

www.triesteoperetta.it
MAR
23 LUGLIO

Kalus Gesing saxofonista e clarinettista di fama internazionale e Ana Pilat autrice e cantante presentano in prima assoluta al festival il progetto Songs from ad unknown land che coniuga parole e musica in un lavoro di ricerca particolarmente ispirato ed originale in cui è coinvolto un gruppo di musicisti di livello assoluto. Ana Pilat - voice & lyrics; Klaus Gesing - bass clarinet, soprano saxophone, compositions & arrangements; Simone Locarni - piano; Yuri Goloubev - bass; Roberto Dani - drums, percussion; Rosa Mussin - voice; Annamaria Varsori – voice.

This work was produced with the financial assistance of the European Union. The views expressed herein can in no way be taken to reflect the official opinion of the European Union.

A cura di: Cinquantacinque Coop. Soc.

www.facebook.com/triestelovesjazz
MER
24 LUGLIO
Celebrazioni, omaggio a G. Puccini. Voce recitante: Massimiliano Finazzer Flory, da lettere e libretti di Puccini - Archivio Ricordi. Al pianoforte Maestro Morelli: Le Villi, Edgar, Tosca, La Bohème, Madama Butterfly, Turandot. Soprano: Ilaria Alida Quilico.

A cura di: Movie&Theater

www.finazzerflory.com
GIO
25 LUGLIO
É un quartetto nato dalle club-session e concerti tenuti da Magris a Fiume/Rijeka negli scorsi mesi assieme al sassofonista Denis Razz ed altri eccellenti musicisti jazz croati. Il gruppo, che sta sviluppando un'attività concertistica in Croazia, registrerà in autunno un Cd per l'etichetta americana JMood, di cui Magris è direttore musicale. Il sound del quartetto è un "energetic emotional" jazz (spiritual jazz, ballads, blues, Coltrane/Tyner heritage), con un repertorio rivolto a chi ama il modal e mainstream jazz moderno. Roberto Magris – piano; Denis Razz – alto sax; Vedran Ružić – bass; Rajko Ergić – drums.

A cura di: Cinquantacinque Coop. Soc.

www.facebook.com/triestelovesjazz
VEN
26 LUGLIO
1982, Trieste. Una stanza d'ospedale, un'infermiera accanto al letto di un'anziana signora. Nessuno riesce a sopportarla più di qualche minuto, ha un passato ingombrante, e un nome famoso: Anita Pittoni, la Pittoni, come la chiamano tutti. Drammaturgia e regia di Gioia Battista, con Giustina Testa. La voce di Anita Pittoni è di Ariella Reggio, drammaturgia sonora e immagini Nicola Ciaffoni. Una produzione Caraboa Teatro.

A cura di: Caraboa Teatro

www.caraboateatro.com
SAB
27 LUGLIO
Il progetto d'autore dell'attrice e regista triestina Patrizia Jurinčič Finžgar esplora l'archetipo del rapporto dell'uomo con la natura, il significato del rito, proponendo al tempo stesso collegamenti con il territorio del litorale adriatico e il tema del mare.

A cura di: Slovensko stalno gledališče - Teatro Stabile Sloveno

www.teaterssg.com
LUN
29 LUGLIO
Categoria: Musica
Evento A Pagamento
Immersi in un viaggio emotivo che solo la musica è in grado di evocare, l'evento si svolge al lume di candela in un'atmosfera intima e avvolgente. I cantanti Sibilla Serafini e Raffaele Prestinenzi, accompagnati dalla Zero Band, presenteranno un programma inedito dedicato alle musiche da film a al Musical

A cura di: Associazione Mozart Italia - sede di Trieste

www.amits.it
MAR
30 LUGLIO
Categoria: Musica
Evento A Pagamento

Musica, parole ed emozioni di e per Gaetano Donizetti. Un programma che prevede le più belle arie da salotto del periodo romantico italiano di Donizetti, fervidissimo compositore, che scrisse dodici opere in tre anni. La sua abilità stava in quella che venne definita la “poetica della fretta”, dove la fantasia creatrice, invece di essere turbata dalle scadenze, era sollecitata e tenuta sempre sotto tensione. Durante la serata condivideremo la vita e la musica di G. Donizetti con uno sguardo verso il futuro. Con i solisti dell'Accademia Lirica Santa Croce di Trieste, al pianoforte il M° Fabio Zanin, dirige il M° Alessandro Svab.

A cura di: Accademia Lirica Santa Croce di Trieste

www.facebook.com/ALSCTrieste
MER
31 LUGLIO
In occasione del centenario della scomparsa di Giacomo Puccini, la Civica Orchestra di fiati "G. Verdi" – città di Trieste propone "Le donne di Puccini", uno spettacolo musicale dove partendo da un'immaginaria intervista alla nipote del Maestro di Lucca, si cercherà di capire e approfondire il rapporto tra Puccini e l'universo femminile, indagando se, ad esempio, le sue eroine protagoniste delle Opere musicali fossero affini alle donne della sua vita o quale fosse il rapporto con le sue sorelle. Uno spettacolo di produzione della Civica Orchestra di fiati "G.Verdi" – città di Trieste, soggetto e ideazione a cura di Matteo Firmi e Raffaele Prestinenzi, che ha curato anche la sceneggiatura, pagine d'opera di Giacomo Puccini e musiche originali di Matteo Firmi, Ensemble musicale della Civica Orchestra di fiati G.Verdi, cantanti soprano Anna Viola e Angela Romeo, attori Fabiana Polli e Raffaele Prestinenzi.

A cura di: Civica Orchestra di fiati "G.Verdi" - città di Trieste

www.facebook.com/orchestradifiati
GIO
1 AGOSTO

Quando nella tua vita, che credi ormai distrutta, incroci una combriccola di strane persone, tutto cambia, da un momento all'altro! Con grande umorismo i personaggi entreranno in una spirale di situazioni sempre più incredibili. Non tutto è come sembra, fino al sorprendente colpo di scena finale! Spettacolo a cura della Compagnia de L'Armonia Aps, una commedia tratta da Pietro Doria Grasso, adattamento in dialetto triestino di Monica Parmegiani, regia di Riccardo Fortuna

A cura di: L'Armonia Aps - Associazione tra Compagnie Teatrali Triestine (F.I.T.A.)

www.facebook.com/profile.php?id=100063465406772
VEN
2 AGOSTO

A cura di: Teatro L'Armonia Associazione Teatrale L'Armonia

www.facebook.com/profile.php?id=100063465406772
SAB
3 AGOSTO

Lo spettacolo racconta, con tratti tragicomici, il mondo contadino nei suoi aspetti più arcaici, ma con guizzi di fantasia e burla da sovvertire le premesse. Spicca per originalità il protagonista: il rude Rocco Barbati, ateo convinto, scapolo, indipendente nelle opinioni e nei comportamenti. Rocco vive con la sorella Francesca, estremamente religiosa...Una eredità, un podere, la fortuna, la sfortuna… ed una misteriosa cassetta piena di monete d’oro. E come per ogni farsa che si rispetti, qui comincia l’avventura… Spettacolo a cura della Compagnia Teatro Veneto “Città di Este” di Padova, una commedia brillante in tre atti di Peppino De Filippo, versione veneta della Compagnia, regia di Viviana Larcati.

A cura di: L'Armonia Aps - Associazione tra Compagnie Teatrali Triestine (F.I.T.A.)

www.facebook.com/profile.php?id=100063465406772
DOM
4 AGOSTO

Una casa vacanze, un marito che organizza misteriosi incontri all’insaputa della moglie. Sembrerebbe un caso di tradimento coniugale, ma, stavolta, ad essere tradita non sarà sua moglie bensì… sua mamma! Inoltre, il nostro protagonista, dovrà cercare disperatamente di cavarsela, mentre una serie di stravaganti personaggi gli renderà la vita proprio difficile. Spettacolo della Compagnia dei Giovani Aps, una commedia divertente tratta da "Twist" di Clive Exton, adattamento in dialetto triestino di Agostino Tommasi, regia di Julian Sgherla.

A cura di: L'Armonia Aps - Associazione tra Compagnie Teatrali Triestine (F.I.T.A.)

www.facebook.com/profile.php?id=100063465406772
LUN
5 AGOSTO
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento

Una serata per celebrare, tra versi e musica, il Genetliaco dell’Imperatore Francesco Giuseppe. Biglietti disponibili alle biglietterie Ticket Point, online Vivaticket, e un’ora prima dello spettacolo.

A cura di: Alessio Colautti

MAR
6 AGOSTO
Figura controversa ma indimenticabile, Elisabetta II ha ispirato artisti come Warhol e i Sex Pistols. Lo scrittore Alan Bennet la immagina lettrice appassionata ne 'La sovrana lettrice', commedia in cui i libri la trasformano. Diana Höbel ne sarà la voce, con Stefano Mastronuzzi alla chitarra.

A cura di: Ferrara Off Aps

ferraraoff.it
MER
7 AGOSTO

Lo spettacolo parte da una suggestione nata dal capolavoro letterario del premio Nobel Ivo Andrić, Il ponte sulla Drina, per attualizzarsi in un percorso in cui suoni, narrazioni e immagini si intrecciano nel raccontare l'importanza dei ponti contrapponendola all'idiozia dei muri. Spettacolo di e con Angelo Floramo, illustrazioni di Aleksandar Zograf, musiche eseguite dal vivo dal gruppo Fior delle Bolge, disegno luci di Mau Willy Tell, produzione Tinaos.

A cura di: Associazione Culturale Tinaos

www.festivalestivodelitorale.com
GIO
8 AGOSTO
L'Associazione S@ngiorgio 2020 ha il piacere di presentare gli Swing eXcetera in "Unforgettable - omaggio a Nat King Cole". Un'esperienza immersiva attraverso i successi di questo leggendario autore ed interprete della musica Swing, Jazz e R&B.

A cura di: S@ngiorgio 2020 Associazione culturale

www.facebook.com/sangiorgio2020
VEN
9 AGOSTO
Categoria: Musica
Evento A Pagamento
Racconto in musica dedicato alle creature magiche che vivono nei boschi incantati assieme agli umani in una sorta di coinvolgente incantesimo ricostruito nel giardino all'inglese della villa settecentesca. Gli artisti offrono nel loro giardino musicale la conoscenza degli esseri viventi verdi attraverso il linguaggio melodico dei loro rami.

A cura di: Trieste Solidale OdV

www.triestesolidale.it
SAB
10 AGOSTO

Prima rappresentazione in forma scenica de "Il letterato Vincenzo", unico testo teatrale di Umberto Saba. Il dramma, poco conosciuto nonostante la fama dell'autore, parla di un amore coniugale tradito: il protagonista, uno scrittore affermato, ha lasciato moglie e figlia per convivere con un’altra donna; una scelta di vita che non può essere accettata senza imbarazzo in una Trieste di primo Novecento. Saba esplora l'umanità dei suoi personaggi con grande maestria attraverso la lente della psicoanalisi freudiana. Diretto e interpretato da Raffaele Sincovich. Con Sara Cechet Woodcock, Francesco Tribuzio e Silvano Scochet. Musiche a cura di Alessandro Mandarini. Con la collaborazione del professor Paolo Quazzolo.

A cura di: Associazione culturale Dedalo Aps

DOM
11 AGOSTO
Categoria: Musica
Evento A Pagamento
Omaggio in musica ad una delle maggiori interpreti della canzone italiana, con la voce di Myriam Cosotti che proporrà i più famosi successi di Mina. I biglietti sono in vendita presso la Biglietteria di Ticketpoint di Galleria Rossoni, in Corso Italia a Trieste e sul posto un'ora prima dell'evento. On line su biglietteria.ticketpoint-trieste.it

A cura di: Associazione Internazionale dell'Operetta FVG

www.triesteoperetta.it
LUN
12 AGOSTO
Categoria: Musica
Evento A Pagamento
Omaggio al più grande lyricist nel mondo del musical, sir Tim Rice. Ha scritto le parole dei grandi musical di Andrew Lloyd Webber e della Disney. È stato insignito del Premio Internazionale dell'Operetta a Trieste nel 2011. L'interprete dell'omaggio sarà la cantante Stefania Seculin. I biglietti sono in vendita presso la Biglietteria di Ticketpoint di Galleria Rossoni, in Corso Italia a Trieste e sul posto un'ora prima dell'evento. On line su biglietteria.ticketpoint-trieste.it

A cura di: Associazione Internazionale dell'Operetta FVG

www.triesteoperetta.it
MER
14 AGOSTO
Categoria: Teatro
Evento A Pagamento
Si racconta l'emancipazione femminile di Trieste dai primi del 900 a oggi, donne protagoniste della cultura triestina, ma anche popolane di un tempo come la figura della venderigola e della sessolota. Di e con Michela Vitali. Alle tastiere Bruno Jurcev, anche curatore della scelta dei brani musicali. I biglietti sono in vendita presso la Biglietteria di Ticketpoint di Galleria Rossoni, in corso Italia a Trieste e sul posto un'ora prima dell'evento. On line su biglietteria.ticketpoint-trieste.it

A cura di: Associazione Internazionale dell'Operetta FVG

www.triesteoperetta.it
VEN
16 AGOSTO

Una grande interprete della musica brasiliana con una voce unica che emoziona già dal caloroso timbro, con lei un trio di grande esperienza in ambito jazz e pop: Paolo Vianello - pianoforte, Paolo Andriolo - basso e Roberto “Red” Rossi - batteria.

A cura di: Associazione Culturale Berimbau Aps

www.bandaberimbau.com
SAB
17 AGOSTO
Categoria: Musica
Evento A Pagamento

La Nuova Orchestra Ferruccio Busoni insieme al fisarmonicista Gianni Fassetta proporrà alcune tra le più belle musiche dal cinema di autori: Piazzolla, Morricone, Rota, Bacalov e Mancini. Biglietti disponibile sul circuito Ticketpoint.

A cura di: Nuova Orchestra da camera "Ferruccio Busoni"

www.orchestrabusoni.it
DOM
18 AGOSTO

A cura di: Associazione Orchestra Barocca Triestina - Trzaški Baročni Orkester (verificare versione slovena)

Il "savio e nobile cittadino" ha lasciato traccia di sé 350 anni dopo, nel fulgore della musica barocca veneziana? Un concerto suggestivo sulle avventure del Milione con strumenti barocchi per omaggiare i 700 anni dalla scomparsa

A cura di: Orchestra Barocca Triestina - Tržaški Baročni Orkester Aps

www.obt-tbo.eu
LUN
19 AGOSTO

Dadadù, il festival internazionale di teatro per bambini, celebra la sua terza edizione dal 19 al 25 agosto 2024. Un evento unico che incanta famiglie e appassionati di teatro di tutte le età, ospitato nel giardino del Museo Sartorio di Trieste.

A cura di: ZaTroCaRaMa Aps

www.zatrocarama.it
MAR
20 AGOSTO

Dadadù, il festival internazionale di teatro per bambini, celebra la sua terza edizione dal 19 al 25 agosto 2024. Un evento unico che incanta famiglie e appassionati di teatro di tutte le età, ospitato nel giardino del Museo Sartorio di Trieste.

A cura di: ZaTroCaRaMa Aps

www.zatrocarama.it
MER
21 AGOSTO
GIO
22 AGOSTO

Dadadù, il festival internazionale di teatro per bambini, celebra la sua terza edizione dal 19 al 25 agosto 2024. Un evento unico che incanta famiglie e appassionati di teatro di tutte le età, ospitato nel giardino del Museo Sartorio di Trieste.

A cura di: ZaTroCaRaMa Aps

www.zatrocarama.it
VEN
23 AGOSTO

Dadadù, il festival internazionale di teatro per bambini, celebra la sua terza edizione dal 19 al 25 agosto 2024. Un evento unico che incanta famiglie e appassionati di teatro di tutte le età, ospitato nel giardino del Museo Sartorio di Trieste.

A cura di: ZaTroCaRaMa Aps

www.zatrocarama.it
SAB
24 AGOSTO

Dadadù, il festival internazionale di teatro per bambini, celebra la sua terza edizione dal 19 al 25 agosto 2024. Un evento unico che incanta famiglie e appassionati di teatro di tutte le età, ospitato nel giardino del Museo Sartorio di Trieste.

A cura di: ZaTroCaRaMa Aps

www.zatrocarama.it
DOM
25 AGOSTO

Dadadù, il festival internazionale di teatro per bambini, celebra la sua terza edizione dal 19 al 25 agosto 2024. Un evento unico che incanta famiglie e appassionati di teatro di tutte le età, ospitato nel giardino del Museo Sartorio di Trieste.

A cura di: ZaTroCaRaMa Aps

www.zatrocarama.it
GIO
29 AGOSTO
Concerto della Mandolinistica Capodistriana diretta dal maestro Sergio Zigiotti.

A cura di: Comunità degli Italiani "Santorio Santorio" Capodistria

VEN
30 AGOSTO
Categoria: Musica
Evento A Pagamento

YKIAT presenta il gruppo KyoShinDo: tramite il suono profondo del TAIKO-tamburo giapponese esprime le energie della natura.
Un magico viaggio alla scoperta dell'eco della propria anima, per una musica e una cultura non solo da ascoltare, ma da vivere.
I biglietti sono in vendita presso la biglietteria di Ticket Point di Galleria Rossoni in Corso Italia a Trieste e sul posto un'ora prima dell'evento. On-line su: biglietteria.ticketpoint-trieste.it

A cura di: Yudansha Kyokai Iwama Aikido Trieste Asd (YKIAT)

www.yudanshaaikidotrieste.com
SAB
31 AGOSTO
Penelope, relegata in una clinica psichiatrica, attende ogni notte che Lui venga a prenderla. Ma l'amara verità sarà un altra, portandola a una svolta. Scritto da Pamela Gotti "L'attesa" ha vinto il XIX Premio Enzo Biagi Rai Radiotelevisione Italiana.

A cura di: Associazione Nina Aps

DOM
1 SETTEMBRE
Due donne si conoscono in una notte d'estate facendo l'autostop. Entrambe in fuga, una da una vita da casalinga repressa, l'altra dalla casa di riposo. Dopo gli iniziali scontri nascerà un'amicizia che porterà loro una nuova speranza per il futuro.

A cura di: La Contrada Teatro Stabile di Trieste

www.contrada.it
LUN
2 SETTEMBRE
Attraverso un'immersione nelle sue esperienze personali, dalle prime influenze alla sua formazione professionale, lo spettacolo rivela il percorso che ha portato Basaglia a diventare un'icona della lotta per i diritti umani dei malati mentali. Lo spettacolo intende raccontare l'uomo Basaglia, che prima di essere medico era padre e marito, ed attraverso la sua quotidianetà si farà riviere la nascita di quell'ideale che è diventato poi la battaglia dei diritti. In un momento in cui la lotta per i diritti e la dignità delle persone con problemi di salute mentale continua, "Ti regalerò una rosa … La guerra per la libertà " offre uno spazio per riflettere sul passato, onorare il presente e ispirare il futuro.

A cura di: Unione Arti Performative APS

www.unioneartiperformative.it
MAR
3 SETTEMBRE
Una serata di atmosfere orchestrali ricche di sfumature, sonorità evanescenti, a volte imperiose e a volte dorate come suggerisce il nome del quintetto, "Golden Sound Flute Quintet". Gli splendidi arrangiamenti rendono possibile l'ascolto di musiche immortali e creano il presupposto per un'inedita nonché bellissima esperienza per tutti gli spettatori. Il quintetto comprende gran parte della famiglia dei flauti: flauto traverso in do, flauto contralto, flauto basso e ottavino.

A cura di: Trieste Flute Association

triesteflute.it/trieste-flute/golden-sound-flute-quintet
MER
4 SETTEMBRE
I The SeaSons sono un gruppo di 5 giovani amici accomunati dalla passione per la musica, formatosi sulle sponde del mare di Trieste. Così come il mare, la loro musica ondeggia tra l'Hard e il Classic Rock, regalando a chi li ascolta una versione moderna dei classici di questo genere. Con la loro grinta esplosiva vogliono far scatenare il loro pubblico ad ogni serata. I Southern Trip nascono a Trieste nel Maggio del 2021, con lo scopo di divertirsi e suonare cover nel mondo del rock-blues. In Aprile del 2022, suonano il loro primo live presentando la prima canzone inedita. Con il passare del tempo, suonano in molti altri live tra locali, sale teatrali ed eventi di vario genere. Ad oggi, il gruppo si concentra quasi esclusivamente sullo sviluppo di canzoni inedite, che traggono ispirazione dal blues, rock, funk, jazz e pop-blues e nel perseguire degli obiettivi musicali man mano sempre più importanti.

A cura di: PAG - Progetto Area Giovani - Comune di Trieste

www.instagram.com/progettoareagiovani
VEN
6 SETTEMBRE
In dialogo con Massimiliano Finazzer Flory: Dan Peterson, coach e leggenda del basket. Non placare mai la tua fame di sapere. Cerca di essere un visionario, e anche un po' folle. Se ti applichi riuscirai a realizzare i tuoi sogni.

A cura di: Movie&Theater

www.finazzerflory.com
SAB
7 SETTEMBRE

Lo spettacolo ha come protagonista Eleonora Duse, considerata la più grande attrice moderna, la sua originalità, talento e unicità, infatti l'hanno resa icona intramontabile. La drammaturgia di Duse indaga soprattutto sul percorso dell'attrice donna impegnata su temi sociali. A fianco delle donne, attivista, provocatoria, profonda e instancabile sognatrice in scena musica dal vivo attraverso la quale verrà scandito il tempo e il percorso umano e artistico della grande Diva. La riproduzione di alcuni dei suoi costumi originali arricchirà la piece. Eleonora Duse di e con Isabel Russinova, musica dal vivo di Andy Zeka, regia Rodolfo Martinello Carraresi.

A cura di: Associazione Mira

DOM
8 SETTEMBRE

Civica Orchestra di Fiati "G. Verdi" città di Trieste, direttore Matteo Firmi. Musiche da film di Nino Rota.

A cura di: Società dei Concerti Trieste

www.societadeiconcerti.it
Categoria: Musica
Evento A Pagamento

Quartetto Eos: Elia Chiesa - violino, Giacomo Del Papa - violino, Alessandro Acqui - viola, Silvia Ancarani - violoncello. Programma: W. A. Mozart Eine Kleine Nachtmusik K525 - F. J. Haydn Quartetto Op.77 No.1 - L. Janáček - Quartetto No.1 “Sonata a Kreutzer”. Prevendite su Vivaticket, Infopoint e luogo dell'evento un'ora prima dell'inizio.

A cura di: Società dei Concerti Trieste

www.societadeiconcerti.it